Dominio Web: di che cosa si tratta? è semplicemente un indirizzo, come l’indirizzo di casa: www.DOMINIO.It (com etc) Dominio è l’indirizzo.  Questo in maniera semplicistica, profana, parlando nel linguaggio della rete, possiamo dire che il dominio web è un indirizzo internet che serve per immettersi su di un sito specifico di internet.

Com’è strutturato un dominio web? Semplice:  WWW, il suffisso che precede il nome  sta per world wide web che è uno spazio definito della rete; il nome che segue è, come abbiamo detto, il nome del dominio ossia l’indirizzo preciso del sito cui collegarsi; it o com o net  danno l’indicazione del livello del dominio stesso. Ognuno di questi elementi è sempre separato da un punto. Il dominio web completo è l’insieme di tutti gli elementi. Il dominio da registrare non deve essere necessariamente di primo livello (www.Nome dominio.com), ma può essere anche di 2° o 3° (www.alfa.Nome dominio.com). Come nome di un dominio web può essere utilizzata anche una e-mail.

dominio webDominio web: come registrarlo

Un dominio web va registrato; cioè va eseguita quell’operazione con la quale esso diventa privato, specifico ed unico. E visto che poi rimane praticamente per sempre è bene fare attenzione al nome da scegliere: il più delle volte si sceglie in base al tipo di sito web che deve indicare. Un’attività produttiva (azienda, negozio online, studio di consulenza) in genere usa il proprio marchio o un riferimento preciso all’attività che svolge; un utente privato, usa il proprio nome o un riferimento preciso alla materia del sito che intende lanciare in rete.  Per registrare un dominio bastano pochi minuti ed esso ha una validità annuale: basta rinnovarlo anno per anno per far sì che rimanga di uso esclusivo.

Dominio web: estensione

Un dominio web ha a disposizione varie estensioni da poter utilizzare, a scelta da parte dell’utente. Vediamo insieme quali sono e come vanno utilizzate.

.it
è un’estensione che può essere utilizzata da tutti i cittadini europei, ma in genere è usata da coloro che si limitano al territorio italiano per la promozione del sito

.com

È l’estensione più usata ed è accessibile ad ogni utente. Normalmente viene usata per le attività aziendali.

.net
Può essere utilizzata da qualunque utente, e in genere la si utilizza per sostituire .com, quando questa non è disponibile. E’ utilizzata specie da attività aziendali,

.fr
E’ un’estensione che può essere utilizzata liberamente, ma in genere identifica prodotti e siti di nazionalità francese.

.eu
Estensione libera anch’essa, si ricorda facilmente perché si associa ai paesi della comunità europea.

.org
Estensione libera; è usata in special modo per identificare organizzazioni e associazioni, per buona parte senza scopo di lucro. E’ di libero utilizzo da parte di chiunque.

.gov
Estensione specifica per enti governativi, non utilizzabile da parte di privati cittadini

.uk
Estensione libera, utilizzabile da tutti,e che identifica prodotti e siti di origine inglese.

.tv
E’ un’estensione libera, ma normalmente è utilizzata per identificare siti di televisioni, siano esse pubbliche o private.

Dominio web: considerazioni

Un dominio web identifica il sito che vogliamo creare o sponsorizzare in rete. E’ importante che questo sia legato, in qualche modo, a ciò che il sito contiene, all’attività che deve sponsorizzare. Il dominio web non è molto lontano, come idea, dal marchio, dal nome che identifica l’attività, ricreativa o redditizia che ci sta a cuore: meglio essere oculati nella scelta e magari farsi dare un consiglio da professionisti del mestiere.

 

Condividi l'articolo con chi vuoi tu...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Tag:, , ,

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close